Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. OK Info privacy e cookie

Menu Principale

dotART Newsletter

Social Networking
CentoParole
Workshop fotografico in Cadore

 

WORKSHOP FOTOGRAFICO IN CADORE
Fotografia Naturalistica – Paesaggistica – Notturna
a cura di Stefano Fiori

DURATA: 2 giorni
DATA WORKSHOP: Sabato 27 e domenica 28 luglio 2013
CHIUSURA ISCRIZIONI: Venerdì 19 luglio 2013
SEDE DEL WORKSHOP: Rifugio Chiggiato, Calalzo di Cadore (BL)


» PRESENTAZIONE
Montagna, natura e fotografia. Un weekend nel suggestivo rifugio Rifugio Chiggiato di Calalzo di Cadore (BL), situato sul versante sud delle Marmarole centrali a quota 1911 m sul livello del mare. Il workshop si svilupperà su una serie di escursioni fotografiche diurne e notturne per immortalare scorci naturali di incredibile bellezza e i panorami mozzafiato delle Dolomiti. Il Rifugio Chiggiato è dotato di tutti i comfort, tra cui un proiettore a disposizione dei partecipanti. Oltre al commento delle foto realizzate, il docente illustrerà anche tecniche di post produzione base e avanzata.


» PROGRAMMA
Sabato 27 luglio
Ritrovo in Piazza Oberdan a Trieste alle 7.00 e partenza in macchina (car sharing)
Arrivo a Calalzo di Cadore, briefing e partenza per il rifugio. Sessione fotografica libera durante l'ascesa (2 ore circa).
Pranzo al sacco.
Arrivo al rifugio, sistemazione con formula mezza pensione (cena + colazione) e breve escursione nei dintorni per pianificazione foto successive. Breve lezione su fotografia di paesaggio e notturna.
Sessione fotografica al tramonto, cena e proiezione delle foto realizzate, con dimostrazione di tecniche di sviluppo hdr e a maschere.
Sessione di fotografia notturna (facoltativa) e pernottamento in rifugio.

Domenica 28 luglio
Sessione fotografica all’alba (facoltativa ma caldamente consigliata).
Relax e colazione.
Escursione panoramica fino al Rifugio Baion, con splendide vedute sulle Marmarole centrali e sulle Dolomiti d'Oltrepiave.
Pranzo al sacco o in rifugio.
Ritorno all'auto e partenza ore 17.00 per rientro a Trieste in serata.


» MATERIALE
Ciascun partecipante dovrà disporre della propria attrezzatura fotografica. Si consiglia di portare il cavalletto.
Obiettivi consigliati: grandangolo, teleobiettivo e macro. L'attrezzatura del docente sarà a disposizione.

» ATTENZIONE
Per quanto i sentieri siano attrezzati e facili, si tratterà sempre di un'escursione in alta montagna. Utilizzare abbigliamento ed equipaggiamento adeguati al terreno e al clima mutevole. Per quanto riguarda le scarpe, un paio di comode pedule da trekking saranno sufficienti. Consigliatissimi i bastoncini.

» COSA È INCLUSO NEL PREZZO DEL WORKSHOP
Sono inclusi nella quota: lezioni pratiche e teoriche durante i due giorni, pernottamento in rifugio, cena e colazione.

» COSA È ESCLUSO DAL PREZZO DEL WORKSHOP
Sono esclusi: costo del viaggio in auto Trieste/Calalzo A/R (70 euro totali, pedaggio incluso, divisibile tramite car sharing), pranzo di sabato e di domenica, bevande nella cena di sabato.

» CAPARRA
All'atto di iscrizione verrà richiesta una caparra di 40 euro per la prenotazione dei posti in rifugio ((non rimborsabile in caso di mancata presenza al workshop). Il workshop si terrà con qualsiasi condizione meteo. Il docente avviserà i partecipanti nei giorni precedenti per gli ultimi dettagli.

» QUOTE DI PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
Prezzi speciali prima edizione!
Soci ordinari 100 €
Soci sostenitori 110 €

Tessera annuale socio ordinario: 30 €
Tessera annuale socio sostenitore: 10 €

Per iscriversi inviare una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure telefonare allo 040 3720617 (10.00 - 17.00).

Quote d'iscrizione: consegna a mano presso la sede operativa dotART - Via S. Francesco 6, Trieste - 2p. PREVIO APPUNTAMENTO. Oppure bonifico bancario a "dotART associazione culturale" - IBAN IT87 J033 5901 6001 0000 0010 209. Causale "Nome Cognome - Socio 2013 + Workshop montagna”.

N.B. Non potranno essere accettate richieste di rimborso una volta iniziato il workshop.


» L'INSEGNANTE
STEFANO FIORI • Si laurea in Scienze della Comunicazione a Trieste nel 2004, con una tesi sul contenuto retorico dell'immagine in pubblicità, e si specializza l'anno successivo in grafica pubblicitaria.
Lavora come graphic designer e fotografo in alcune tra le principali agenzie pubblicitarie di Trieste, proseguendo poi come libero professionista.
Inizia a fotografare nel 2001 e passa al digitale nel 2004, applicando tramite software il know-how appreso con strumenti tradizionali. Per lavoro effettua ritratti ambientati, reportage e still-life food e non-food. Nei suoi progetti personali, predilige sperimentazioni tecniche sul set, abbinate a una post-produzione eclettica.