Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. OK Info privacy e cookie

Menu Principale

dotART Newsletter

Social Networking
CentoParole
1500 foto da tutto il mondo, successo per URBAN 2013


Record assoluto di partecipanti per la quarta edizione del concorso internazionale di street photography «URBAN 2013», promosso dall'associazione culturale triestina dotART con la partnership di Photographers.it, uno dei maggiori siti web italiani di fotografia.

Svoltosi dall'1 aprile al 9 giugno 2013, il contest ha visto più di 1.500 foto in gara per quasi 500 partecipanti da tutto il mondo. Oltre all'Italia: Stati Uniti, Australia, Colombia, Gran Bretagna, Polonia, Ungheria, Spagna, Germania e altri. Le visite al sito web sul quale i concorrenti potevano caricare le proprie foto sono state oltre 26 mila in 2 mesi.

«Siamo orgogliosi di questo successo» dichiara Stefano Ambroset, presidente di dotART. «URBAN ormai è un appuntamento fisso sul calendario di molti fotografi in giro per il mondo. La nostra “filosofia” si basa sulla ricerca della qualità e del talento sia tra i fotografi professionisti che tra gli amatoriali. Abbiamo lavorato bene, il concorso è cresciuto e le foto in gara sono di altissima qualità, alcune veramente meravigliose. Organizziamo tutto senza finanziamenti pubblici, facciamo in modo che si parli di noi sfruttando le potenzialità di internet e grazie a una preziosa rete di media partner internazionali, tra cui il prestigioso Krakow Photo Fringe, il mese della fotografia della città polacca».

Adesso è il turno della giuria, che dovrà valutare le immagini in gara per decidere le 3 foto vincitrici assolute e le 5 foto vincitrici di ciascun tema: «Street Photography», dedicato alle foto “di strada”, «Geometrie», dedicato alle immagini geometriche nella realtà che ci circonda, e «Urban Fashion», dedicato alla fotografia di moda nel tessuto urbano. I 18 finalisti si spartiranno un montepremi di oltre 3.000 €, comprensivo di pubblicazione delle foto su prestigiosi portali fotografici tra cui la sezione Fotografia de LaStampa.it.

Anche quest’anno la giura internazionale è di primissimo livello: Guido Steenkamp, fotografo berlinese di successo, Ilona Pulkstene, talentuosa artista lettone, Ronya Galka giovane e affermanta fotografa tedesca, Massimiliano Morlotti, uno dei più importanti fotografi di matrimonio in Italia, il polacco Zbigniew Podsiadlo, fotografo da quasi 40 anni con numerose mostre di successo in tutto il mondo, Edoardo Agresti, fotografo ufficiale del Nikon Professional Team e collaboratore delle principali riviste di viaggi nazionali ed estere, Inez Baturo, polacca, le cui fotografie sono state pubblicate su "Playboy", "Voyage" e "National Geographic", Giancarlo Torresani, operatore culturale e consigliere nazionale FIAF, Michael Ernest Sweet, dal Canada, scrittore e street photographer, Raimondo Musolino, Benemerito della Fotografia Italiana e operatore culturale nell'ambito della fotografia, e Gregory Panayiotou, apprezzato fotografo cipriota.

Entro luglio dotART annuncerà i nomi dei vincitori pubblicando la classifica finale sul sito web del concorso www.urban.dotart.it ed entro fine anno inaugurerà la mostra collettiva del concorso, in cui saranno esposte e premiate le migliori fotografie classificate. È già confermato il primo appuntamento “itinerante” di URBAN 2013, le cui foto vincitrici saranno presentate al VISIVA di Roma il 24 ottobre. Anche per questa edizione, le foto di URBAN entreranno a far parte di un circuito di mostre fotografiche “itineranti”. Nel 2012-2013 sono state allestite mostre di URBAN a Trieste, in Polonia (Cracovia), Ungheria (Budapest e Miskolc), Lettonia (Riga) e Colombia (Bucaramanga).


* * *


1500 photographs from all over the world, URBAN 2013 internaional photo contest explodes before the Summer


Record number of participants for the fourth edition of the international competition of street photography "URBAN 2013", promoted by Trieste's cultural association dotART in a partnership with Photographers.it, one of the largest websites of Italian photography.

Held from April 1st to June 9th, 2013, the contest has seen more than 1,500 photos for nearly 500 participants all around the world. In addition to Italy: United States, Australia, Colombia, Great Britain, Poland, Hungary, Spain, Germany and others. The visits to the website on which competitors could upload their photos were over 26,000 in 2 months.

"We are proud of this success," says Stefano Ambroset, President of dotART. "URBAN is now a fixed appointment on the calendar of many photographers around the world. Our "philosophy" is based on the pursuit of quality and talent among both professional photographers and amatorials. We worked well, the competition has grown and the photos in the race are of the highest quality, some really wonderful. We organize all without public funding, we make sure that we are exploiting the power of the internet together with a valuable network of international media partners, including the prestigious Krakow Photo Fringe, the month of photography in the Polish city. "

Now it is the turn of the jury, which will evaluate the images in the race to decide the three absolute winning photos and the 5 winning photos in each theme: "Street Photography", "Geometrics", devoted to the geometry that surrounds us in everyday's reality, and to "Urban Fashion", dedicated to fashion photography in the urban tissue. The 18 finalists will share a prize pool of over € 3,000, including publication of the photos in prestigious photographic portals including the Photography section of LaStampa.it.

This year the international jury is of the highest level: Guido Steenkamp, Berlin's successful ​​photographer, Ilona Pulkstene, talented Latvian artist, Ronya Galka affirmed young German photographer, Massimiliano Morlotti, one of the leading wedding photographers in Italy, Polish Zbigniew Podsiadlo, photographer for almost 40 years with numerous successful exhibitions worldwide, Edoardo Agresti, official photographer of the Nikon Professional Team and collaborator of the major travel magazines domestic and foreign, Inez Baturo, Polish, whose photographs have been published in "Playboy", "Voyage" and "National Geographic", Giancarlo Torresani, cultural worker and counselor national FIAF, Michael Ernest Sweet, Canada, writer and street photographer, Raimondo Musolino, Meritorious Photography Italian and cultural worker in photography , and Gregory Panayiotou, a gifted photographer in Cyprus.

In July dotART will announce the winners by publishing the final ranking on the competition website www.urban.dotart.it and by the end of the year will inaugurate the official exhibition of the competition, which will exhibit and award the best classified photographs. It's already confirmed the first appointment of "traveling" URBAN 2013, where winning photos will be presented to VISUAL in Rome on October 24. In this edition, the photos of URBAN will become part of a circuit of exhibitions "traveling". In 2012-2013 were staged exhibitions of URBAN in Trieste, Poland (Krakow), Hungary (Budapest and Miskolc), Latvia (Riga) and Colombia (Bucaramanga).