Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. OK Info privacy e cookie

Menu Principale

dotART Newsletter

Social Networking
CentoParole
Chiuse le iscrizioni al concorso fotografico TRIESTE 2012

 

Quasi 600 foto su Trieste in gara al concorso dotART

Domenica 13 gennaio si sono chiuse le iscrizioni al concorso fotografico «Trieste 2012 - La città e il territorio», promosso da dotART in collaborazione con il centro commerciale Il Giulia, l'agenzia fotografica Foto Mauro e con il patrocinio della Provincia di Trieste.

Questa edizione del contest ha battuto tutti i record di partecipazione delle due precedenti raggiungendo 561 foto in gara per quasi 160 partecipanti da tutta la regione e non solo (anche da Venezia, Napoli, Foggia, Ravenna, Genova, L'Aquila, Ferrara, Arezzo e dalla Slovenia).

Adesso è il turno della giuria, che dovrà valutare le immagini in gara per decidere le 3 foto vincitrici assolute e le 5 foto vincitrici di ciascuna sezione: «Street Photography», dedicata alle foto “di strada”, «Fotografare l’Arte», dedicata alle opere d'arte e «Trieste by Night», per raccontare la vita notturna cittadina. Denominatore comune delle sezioni: Trieste e provincia. I 18 finalisti si spartiranno un montepremi di 1.500 €.

Entro fine febbraio dotART annuncerà i nomi dei vincitori pubblicando la classifica finale sul sito web del concorso www.trieste.dotart.it ed entro marzo inaugurerà presso il centro commerciale Il Giulia la mostra collettiva del concorso, in cui saranno esposte e premiate le migliori fotografie classificate.

Anche quest’anno la giura che voterà le fotografie è di primissimo livello: Ugo Borsatti, decano della fotografia triestina, Giancarlo Torresani, operatore culturale e consigliere nazionale FIAF, Massimiliano Spanu, docente di Comunicazione Visiva presso l'Università di Trieste, Carlos Solito, fotografo, giornalista, scrittore e filmaker pugliese, Marino Sterle, fotografo triestino che collabora con le principali testate italiane, Roberto Pastrovicchio, specializzato in fotografia pubblicitaria per clienti di respiro internazionale, Oscar Melucco, operatore culturale e artista, Andrea Dapretto, presidente dell’Ordine degli Architetti di Trieste, Micol Brusaferro, giornalista professionista e presentatrice di spettacolo, Lorenzo Schiff, fotografo professionista nel team del prestigioso Morlotti Studio di Milano, Maria Abate, laureata in Storia dell’Arte, già docente presso l’università della Terza Età a Cividale del Friuli.

dotART donerà parte del ricavato dalle quote d’iscrizione (320 €) all'AISLA – Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica.